Elyès Jouini

Elyès Jouini è professore di Matematica, direttore dell’Istituto di Finanza e capo del Master in Asset Management all’Università di Parigi-Dauphine, dove è stato anche vicepresidente del Comitato Scientifico. In precedenza ha insegnato all’Università di Parigi 1 Panthéon-Sorbonne, all’ENSAE e alla Stern School of Business.
È membro dell’Istituto Universitario di Francia e consulente scientifico dell’Europlace Institute of Finance, membro della Commissione Nazionale del governo francese per i progetti nucleari a lungo termine e la valutazione delle scorie, dello Steering Committee del Pôle de compétitivité mondial Finance Innovation, del comitato scientifico della Fondazione della Banca di France e dell’Association Française de la Gestion Financière, ed è nel Board del COMAR (assicurazioni), della Banca di Tunisia e della Risk Foundation.
È presidente della Dauphine Foundation. È stato membro del Consiglio di Analisi Economica del primo ministro francese e dell’Alto Consiglio per la Scienze e la Tecnologia della Presidenza della Repubblica francese. Nel 2011 è stato ministro dell’Economia e delle Riforme Sociali nel governo di transizione della Tunisia.
Jouni ha pubblicato circa 60 articoli di economia, matematica e finanza su riviste accademiche ed è coautore di vari libri in materia. È Cavaliere della Legion d’Onore.