Il processo di selezione dei fondi

Advantage Financial ha definito un processo di selezione dei fondi suddiviso in tre fasi consecutive, che genera su base semestrale una buy list di fondi per ciascuno stile di investimento, nonché un’analisi qualitativa e una valutazione di rischio per ogni fondo selezionato.

  1. Pre-screening dell’universo di investimento
  2. Pre-screening quantitativo e raggruppamento dei fondi nelle principali asset class.

  3. Analisi quantitativa
  4. Produzione semestrale di un Quantitative Fund Screening Report, che viene fornito al cliente.

  5. Analisi qualitativa
  6. Creazione di un Quality Assessment Report per ogni fondo selezionato.

In base ai criteri illustrati Advantage Financial pubblica un Active Selection Portfolio per ciascuna delle principali asset class individuate. La composizione del portafoglio è ribilanciata semestralmente.
A conclusione del processo di selezione Advantage estrapola l’Advised Fund of Fund Portfolio, la performance, il risk monitoring e il ribilanciamento.
Advantage Fund Advice conduce un esame continuo di ciascun fondo incluso nell’Advised Fund of Fund Portfolio, e prepara su base annuale un Risk Assessment Report per ciascuno dei fondi.